Category: Alternative

Spengo La Tv - Gianluca Di Bonito - Inganni, Piaceri E Storie Sospese (CD, Album)

Posted on by

8 comments

  1. Il concorso, a cui hanno partecipato giovani band e musicisti, ha portato alla realizzazione di una compilation, "Largo (ai) Giovani - Bella Politica in Musica d'Autore" (in cui sono inclusi anche quattro brani fuori concorso), ascoltabile integralmente in podcast sul sito dell'iniziativa.
  2. E rispondendo alle domande del pubblico ministero Andrea Mancuso, il collaboratore di giustizia è tornato a ricostruire gli omicidi di Francesco Scrugli, assassinato in una palazzina di Vibo Marina nel marzo e di Giuseppe Matina, freddato davanti la propria abitazione nel febbraio dello stesso anno.
  3. Sono un cantante di blues e mi vesto male non posso darti, credimi una vita normale. Sono un cantante di blues con mille storie e mille promesse ma intanto fuori di qui le cose sono sempre le stesse. Sensazione unica perché la musica ti prende anche l'anima mentre il cuore sta spingendo in America si chiude l'uocchie nun me sceto cchiù!
  4. “Lo Chiamavano Vient’ ‘E Terra” è pieno di testi autobiografici. Nel brano che dà il titolo all’album ci sono ricordi infantili, di quando Enzo e i suoi amici scugnizzi partivano di corsa scendendo le scale per le vie di Napoli buttando a terra tutto quanto incontravano. Poi racconta della sua fuga da casa a 15 anni verso Milano.
  5. Apr 30,  · foto iniziale e video interamente creati da me con due uniche e splendidi voci cantano Pino D'aniele e Giorgia in Vento di Passione buona visione e mi raccomando iscrivetevi in tanti basta cliccare sopra dove c'è scritto iscriviti, vi aspetto!ciao!.
  6. Apr 16,  · video by: Warner Bros Pictures taken from The Matrix Reloaded ( - all rights reserved) music by: Gianluca Di Bonito taken from Inganni Piaceri e Storie S.
  7. Scena delle Ingiurie: Finale Lyrics: Ma io credo ca pe' sta' bbuono a stu munno / O tutte ll'uommene avarriano 'a essere femmene / O tutte ffemmene avarriano 'a essere uommene / O nun ce avarriano.
  8. Il 15 ottobre se ne andò da Spinea, lasciando una lettera che la domenica a messa lesse il parroco della vicina Martellago don Giorgio Riccoboni: parlava di un periodo di affaticamento e.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

1 2 »